AZ - Arturo Zavattini Fotografo

Viaggi e cinema 1950-1960

Il Castello Volante di Corigliano d’Otranto ha ospitato la mostra fotografica “AZ - Arturo Zavattini fotografo. Viaggi e cinema, 1950-1960” dedicata al cineasta-fotografo Arturo Zavattini. Un corpus di fotografie di grande formato, in massima parte inedite, che illustrano l’intensa attività del fotografo e operatore cinematografico, figlio di Cesare Zavattini, tra le figure più rilevanti del neorealismo italiano, e collaboratore di Ernesto De Martino tra il 1950 e il 1960, decennio cruciale della storia del nostro Novecento.
Molte di queste fotografie sono state realizzate nel sud Italia, durante i suoi viaggi a Cuba, in Thailandia o nei backstage di importanti film italiani. Nell’originale allestimento, che sarà l’occasione per attraversare i suggestivi spazi di un’ex tabaccaia del Castello, i visitatori si sono imbattuti nei ritratti di gente comune come in quelli di Che Guevara, Federico Fellini, Vittorio De Sica, Marcello Mastroianni e Sofia Loren.

Foto: Alessandra Tommasi

ALLESTIMENTO

AZ - Arturo Zavattini FotografoAZ - Arturo Zavattini FotografoAZ - Arturo Zavattini FotografoAZ - Arturo Zavattini FotografoAZ - Arturo Zavattini FotografoAZ - Arturo Zavattini FotografoAZ - Arturo Zavattini FotografoAZ - Arturo Zavattini FotografoAZ - Arturo Zavattini FotografoAZ - Arturo Zavattini FotografoAZ - Arturo Zavattini Fotografo
Condividi su Facebook Condividi su Twitter
AZ - Arturo Zavattini Fotografo > Torna all'elenco

Attività   I nostri servizi, le produzioni, i progetti